Sara Papa da costumista cinematografica a maestra della panificazione

Stampa
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

lievito madre vivo haricotvert

Sara Papa da costumista cinematografica a maestra della panificazione.

Un po’ di tempo fa abbiamo avuto modo di scambiare quattro chiacchiere al telefono con Sara Papa maestra della panificazione e volto noto della trasmissione “Pane, Amore e Fantasia”, il programma di cucina che conduce per Alice Tv. http://www.alice.tv Quando le abbiamo chiesto come è nata la sua passione per l’arte bianca, Sara ci ha spiegato che ha sempre seguito gli insegnamenti materni per tutto ciò che riguarda il mondo della cucina (dalle conserve, alle marmellate, al pane e alla pasta fatta in casa). Poi il suo percorso di studi le ha fatto intraprendere la carriera di costumista cinematografica, ma senza allontanala mai dal piacere di cucinare piatti sani e genuini. La spinta a dedicare sempre maggior tempo alla panificazione è nata il giorno in cui aprendo la credenza per prendere un pezzo di pane, ha visto che la superficie della pagnotta era rivestiva da una polverina rosa, una sorta di muffa color salmone. In quel preciso istante ha chiamato sua mamma esordendo ”mamma devo fare il pane perché la situazione è drammatica”. Da quel momento ha intuito che nel processo di panificazione (soprattutto in quello industriale) c’era qualcosa che non andava e lei in prima persona si sentiva in dovere di intervenire. 

pane corona di cipolla sara papa haricotvert

Dopo alcuni corsi formativi, Sara Papa intraprende il suo percorso personale partendo dalla selezione degli ingredienti. “Utilizzo solo farine biologiche e macinate a pietra, provenienti da grano italiano” afferma Sara, che ci racconta anche di come quando è in giro per lavoro, non si dimentica mai di portarsi dietro il pane integrale che lei stessa ha fatto in casa. Presto diventa docente di corsi di panificazione e  volto noto delle trasmissioni di cucina  “La prova del cuoco” e “Geo&Geo”. In occasione dell’Expo entra a far parte dello staff di Massimo Bottura nella gestione della mensa ambrosiana come formatrice agli addetti del pane. Sempre per Expo la sua creazione “L’oro della tavola” viene esposta all’interno della rassegna artistica “Il pane è oro”. E’ un pane caratterizzato da cinque colori : il marrone rappresenta la terra ed è fatto di cacao, il verde è il grano che cresce ed è realizzato con clorofilla di spinaci, il giallo è la spiga e il suo colore è dato dallo zafferano, il rosso è il colore del sole che serve per la maturazione ed è fatto con paprika e concentrato di pomodoro, il bianco è la farina stessa che dà il pane ed è l’ Oro.

pane arcobaleno haricotvert

Se volete approfondire qualche sua ricetta vi consigliamo i volumi da lei scritti: “Tutta la bontà del pane” e “Lievito madre vivo” entrambi editi da Gribaudo edizioni. Il suo ultimo lavoro, ci dice Sara è diverso dagli altri “perché l’introduzione l’ho scritta io e per scriverla ho impiegato molto tempo; questo perché volevo dare un messaggio chiaro e trasparente al lettore”.



Blog - CupBurger

BadgeWorldRecipesContributor

Iscriviti alla News Letter

Documento senza titolo

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information